Terrasini, iniziati i lavori di bonifica a Capo Rama

Foto demolizioni  Capo RamaSono iniziati gli interventi di bonifica e di acquisizione bonaria dei terreni in zona A e B della Riserva Naturale  Orientata di Capo Rama, che tra gli anni settanta e ottanta è stata oggetto di un abusivismo selvaggio che ha deturpato il contesto naturale e paesaggistico della zona.

Il progetto, approvato con delibera di Giunta Municipale n. 69 del 28/12/2012, è stato finanziato nell’ambito del PO FESR 2007-2013, Asse 3 Obiettivo specifico 2, per  “rafforzare la rete ecologica siciliana, favorendo la messa a sistema e la promozione delle aree ad alta naturalità e conservando la biodiversità in un’ottica di sviluppo economico e sociale sostenibile e duraturo”.

L’importo totale dei lavori è di Continua a leggere

A Terrasini, weekend di musica d’autore e jazz dal vivo

Il 25 e il 26 luglio presso “Labirinti Ideali”, il nuovo centro culturale e musicale,  nella splendida cittadina di mare a pochi minuti da Palermo, due concerti di musica popolare e dal vivo. Due giorni di musica, grande folk e tanto jazz.

labirinti_ideali25 luglio 2014, “Itinerari Sonori“: Patrizia Genova e Armando Chiaramonte si esibiranno nelle splendide terrazze di “Labirinti Ideali” alle ore 22.00. Musica tradizionale siciliana, pugliese, calabrese, salentina e campana, dal ’700 al ’900, rivisitata e riarrangiata in chiave ora intimistica, ora gioiosa. Alla tarantella, alla pizzica, saranno alternate le solari ballate siciliane e le toccanti pagine della canzone d’amore del Sud.

Patrizia Genova, presidente dell’Associazione Culturale “Satiro Danzante”, e vincitrice dell’Oscar del Mediterraneo per la Musica Folk, canterà e racconterà l’amore per la propria terra, interpretando antiche melodie e brani di propria composizione, con un repertorio che va dai Canti della terra e del mare, alle novene, triunfi, ninne nanne e serenate. Lo spettacolo avrà un costo di euro 5, preferibile prenotare al numero verde (sotto).

26 luglio 2014, Jazzin’Duo in concerto:

sabato sera sarà la volta del duo composto da voce e chitarra jazz, rispettivamente Jlenia Alessi e Marco Grillo, diplomandi del Conservatorio di Palermo, con diversi anni di concerti alle spalle e numerose collaborazioni con consumati artisti della scena Jazz nazionale. La proposta musicale si articola in due tempi da 35 minuti ed include brani standard Jazz di autori come G.Gershwin, C.Porter, D.Ellington, T.Monk ed altri esponenti antichi e moderni del Jazz. La musica proposta sarà un ottimo sottofondo per un’occasione elegante e creerà una suggestiva atmosfera emozionale che predisporrà i nostri graditi associati ed ospiti ad un’apertura sensoriale completa.

Chi desidera ulteriori informazioni sui due spettacoli o prenotare (preferibile): Continua a leggere

Terrasini, vicenda ordinanza soppressione cane randagio. Le precisazioni del Sindaco Cucinella

massimo cucinella sindaco webIn relazione alla vicenda legata all’ordinanza di soppressione di un cane randagio morsicatore, che sta suscitando tanto clamore e polemiche, il Sindaco di Terrasini, avv. Massimo Cucinella, precisa e spiega, per opportuna conoscenza pubblica, le motivazioni che hanno portato alla decisione che  in atto è stata sospesa e che si spera, comunque, di revocare quanto prima.

<< Nei mesi scorsi il cane che girovagava libero nel centro di Terrasini aveva aggredito una signora con un morso profondo, provocandole una lesione al polpaccio. In precedenza lo stesso cane, come segnalato da diversi cittadini e riferito dal Comandante della Polizia Municipale, si era mostrato aggressivo verso un bambino e in altri episodi aveva ringhiato e minacciato diversi passanti.  Continua a leggere

Terrasini, avviato il progetto “Sostegno rosa”

LOGO TERRASINIAvviato lunedì 21 luglio 2014, nell’ambito della programmazione dei servizi socio-assistenziali comunali, il progetto “Sostegno Rosa”, opportunità lavorativa in favore di nove donne di età compresa tra i 18 e i 54 anni, appartenenti a nuclei familiari in difficili condizioni economiche. Le donne selezionate lavoreranno 2 ore al giorno per 6 giorni a settimana, fino a tre mesi consecutivi e saranno impegnate in attività di assistenza agli anziani, come disciplinato dall’apposito regolamento comunale.

Terrasini: “Quel randagio va immediatamente abbattuto”

ORDINANZA DEL SINDACO PER ABBATTERE UN RANDAGIO RITENUTO “PERICOLOSO” IL PARTITO ANIMALISTA EUROPEO CONVINCE L’AMMINISTRAZIONE A RINUNCIARE ALL’UCCISIONE

Enrico Rizzi (3)” Quel randagio va immediatamente abbattuto “ : è quanto hanno stabilito Massimo Cucinella, sindaco di Terrasini e Matteo Maniaci, Comandante della Polizia Municipale. L’ Ordinanza n.56 è stata emessa lo scorso 14 luglio e l’abbattimento dell’animale era previsto per la giornata di domani 22 luglio. Il randagio, attualmente ricoverato presso un canile privato di Terrasini, era stato accalappiato sul territorio comunale lo scorso 13 marzo 2014, in quanto, sostiene l’Amministrazione Comunale, aveva aggredito un passante lungo una strada. L’ASP di Palermo aveva ordinato al sindaco di far intervenire quanto prima un ” veterinario comportamentalista ” al fine di recuperare il rapporto uomo-animale per una migliore convivenza. Il comportamentalista intervenuto però non ha potuto eseguire alcuna cura sul luogo dove è attualmente detenuto l’animale ma ne ha sconsigliato la reintroduzione sul territorio comunale a causa dell’accertata aggressività dello stesso. Da quì, la decisione del sindaco e del comandante della Polizia Municipale di uccidere il cane. Della decisione è stata informata la sede nazionale del Partito Animalista Europeo. Per la giornata di domani è infatti previsto l’abbattimento dell’animale. L’Ufficio Legale del Partito Animalista Europeo, per il tramite del Capo della Segreteria Nazionale, Enrico Rizzi, ha preso subito contatti telefonici con l’Amministrazione Comunale e con lo stesso Comandante della Polizia Municipale. Dopo varie controversie, Rizzi è però riuscito a strappare al Comandante una promessa: l’Ordinanza del sindaco verrà sospesa entro qualche ora.

Dichiarazione di Enrico Rizzi, Capo Segreteria Nazionale del Partito Animalista Europeo:

” In maniera molto equilibrata e pacifica ho spiegato agli Organi Istituzionali che quell’Ordinanza sindacale può già configurare ipotesi di illecito penale per il reato di istigazione a delinquere. Ancor peggio se l’animale venisse ucciso poichè si configurerebbe il secondo reato di uccisione di animali. Ciò ha fatto capire che quell’azione criminale non andava assolutamente compiuta per evitare di finire sotto processo. Pertanto il Comandante mi ha promesso che l’animale non verrà abbattuto ed a breve mi trasmetterà copia della sospensione dell’Ordinanza. Mi ha anche riferito che provvederà a trasmettermi la documentazione del randagio, al fine di poterlo aiutare a trovare una giusta collazione per trascorre il resto dei suoi giorni ” .

L’ORDINANZA DEL SINDACO

Ufficio Stampa
Partito Animalista Europeo  

 

Chiaracucina2 e New York Tango Terrasini tra musica e cibo vegano

CHIARACUCINA_22_538ef3c933630 MILICILa cucina vegana è una realtà in costante evoluzione. Basti pensare che in Italia si registra un aumento di un punto percentuale in un anno, che dimostra come dal 2013 fino ad oggi vi sia più sensibilità sia animalista che ambientale, così come ve ne sia altrettanta per la salute umana.

E’ così che a Terrasini, dopo il successo di “Chiaracucina. La cucina vegetariana rapida, economica, ecologica“, la fooddblogger palermitana Chiara Chiaramonte ritorna con un nuovo, irresistibile ricettario 100% Vegan (Navarra Edizioni).

Si intitola Continua a leggere

Terrasini, riconsegnate le reti idriche al Comune


reti idricheSono stati  riconsegnati ufficialmente oggi gli impianti e le reti idriche al Comune.

Questa mattina, alle 11,00, infatti,  il personale tecnico ex APS  ha proceduto alla riconsegna al sindaco di Terrasini delle chiavi di accesso agli impianti e alle infrastrutture funzionali alla gestione del servizio idrico integrato.

La decisione di riconsegnare gli impianti al Comune di Terrasini ( così come ad altri nove Comuni della provincia di Palermo) è stata presa  ieri dall’Autorità  d’Ambito ATO 1 Palermo, in accoglimento della richiesta reiteratamente avanzata dal Comune, e su indicazione del Presidente della Regione Siciliana.

Sempre  nella giornata di oggi, il Continua a leggere

Cinisi ricorda Paolo Borsellino

Mercoledì 16 Luglio alle ore 21: 30 si terrà presso l’atrio comunale del Comune di Cinisi un incontro dibattito per ricordare e non dimenticare Paolo Borsellino

paolo-borsellino_okQuesto incontro-dibattito si pone come obiettivo quello di mantenere vivo il ricordo di un uomo che, senza farsi sopraffare dalla paura della morte, ha combattuto fino alla fine contro la mafia e di risvegliare gli animi un po’ stanchi e un po’ cinici di chi non crede più nella speranza di un cambiamento. L’incontro è organizzato da un gruppo di giovani di Cinisi, uno dei luoghi più carichi di significato e di storia legati alla mafia; un paese che ancora troppo spesso sente il peso di questo cancro mafioso che si manifesta in ogni sfaccettatura, senza che si riesca a trovare la possibilità di guarirne. Ecco che Continua a leggere

Un maneggio a Terrasini per i bambini autistici

La Legacoop regala a 140 famiglie una vacanza di due giorni a Citta del Mare a Terrasini. L’associazione Happy stable lancia l’idea di trasformare il maneggio del vicino bene confiscato in un centro per l’ippoterapia

Alcune mamme del comitato "L'autismo parla"

Alcune mamme del comitato “L’autismo parla”

“Città del Mare” si trasforma per due giorni nella “città dell’autismo”. La Legacoop Palermo, in collaborazione con il direttore della struttura Alessandro Montuori, hanno offerto due giorni di vacanza ai genitori del “Comitato l’autismo Parla”. Allo studio l’idea di trasformare il maneggio del vicino bene confiscato alla mafia in un centro di ippoterapia per i bambini autistici.

Con questo obiettivo, la struttura ospiterà oggi e domani 140 famiglie con figli autistici a titolo gratuito. “Un segnale di fortissima solidarietà – spiegano dal comitato di genitori – per il quale le famiglie ringraziano la lega delle cooperative, il suo presidente Filippo Parrino, l’attuale direttore di Città del Mare e l’associazione che gestirà il maneggio Onlus happy stable”.

“Abbiamo voluto far Continua a leggere

Terrasini, affondamento di una barca nelle acque di Capo Rama

Affondamento di una barca nelle acque di Terrasini, nel tratto di mare che va da capo Rama alla grotta cosidette “delle colombe”

VEDETTA guardia costieraNel tardo pomeriggio del 12 luglio, la Centrale operativa della Capitaneria di Porto di Palermo ha comunicato – a seguito di segnalazione effettuata da un privato – alla Sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Terrasini, che nelle acque di Terrasini, tra capo Rama e la grotta c.d. “delle colombe”, stava affondando una barca.

Immediatamente, il dispositivo operativo della detta Guardia Costiera di Terrasini è messo in moto, e due unità navali dipendenti, nello specifico una motovedetta ed un battello pneumatico a chiglia rigida, hanno fatto rotta per la zona del sinistro.

Nel mentre, è Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.601 follower