Terrasini, ristrutturate le stanze di Torre Alba

torre albaA Terrasini si lavora al recupero e alla valorizzazione di Torre Alba, bene monumentale sul lungo mare Peppino Impastato. Il Comune attraverso propri dipendenti e grazie alla collaborazione dei volontari della locale Protezione Civile, ha abbellito le stanze dell’immobile adiacente alla Torre. Le pareti di ognuna hanno un colore diverso. La struttura ospita già l’emeroteca che si trovava nella biblioteca “Catalfio”; la raccolta di giornali è Continua a leggere

Cinisi festeggia il centesimo compleanno della signora Rosalia Cintorino

DSC_3866Nella chiesa “Redemptoris Mater” di contrada Piano Peri, ieri pomeriggio la comunità di Cinisi ha festeggiato il 100° compleanno della signora Rosalia Cintorino (vedova Vitale). Presente il sindaco Gianni Palazzolo, che a nome dell’Amministrazione comunale ha consegnato alla centenaria una targa ricordo.

Nata il Continua a leggere

PD, “evitare i licenziamenti e rilanciare l’aeroporto”

PDA seguito dell’incontro avvenuto in data 13 ottobre 2014, in aeroporto, alla presenza dell’assessore regionale al lavoro, avv. Giuseppe Bruno, il PD palermitano, assieme ai suoi circoli territoriali, ovvero il circolo di Terrasini, il circolo di Cinisi, il movimento “E’ tempo di cambiare” ed il costituendo circolo PD dell’aeroporto, esprime profonda preoccupazione per lo sviluppo dell’esito della vertenza fra i lavoratori dell’Autogrill S.p.A. e l’azienda di ristorazione appena citata.

Ed invero i prossimi Continua a leggere

Terrasini, “Paese pulito, è possibile!”

dario“Da quando c’è il nuovo assessore all’igiene ambientale Gianfranco Puccio, Terrasini appare notevolmente più pulita rispetto al solito. Questo però mette in risalto l’incapacità del sindaco che ci ha fatto vivere per anni in mezzo ai rifiuti”.
A dichiararlo è il consigliere comunale di minoranza Dario Giliberti che interviene sulla situazione della raccolta della spazzatura nella cittadina. Nei giorni scorsi il primo cittadino Massimo Cucinella aveva firmato un’ ordinanza con cui disponeva il nuovo Continua a leggere

Cinisi, gli studenti pendolari rivendicano gli abbonamenti per i mezzi di trasporto

CINISI-STUDENTIStudenti pendolari e genitori in corteo, stamani, per manifestare contro l’amministrazione comunale che ad oggi non ha garantito il rimborso degli abbonamenti per i mezzi di trasporto utilizzati dai ragazzi per raggiungere le scuole superiori di Palermo, Terrasini e Partinico. Sono circa 600 gli utenti interessati alla rivendicazione, anche se stamani, al sit-in di protesta partito dal Cinema Alba e concluso davanti il palazzo municipale, a marciare sono stati circa 200. Il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo, ha ricevuto una delegazione del coordinamento spontaneo Continua a leggere

Terrasini, il sindaco Cucinella in risposta ad un articolo sulla Biblioteca Comunale

massimo cucinella“Intervengo per smentire categoricamente le distorte informazioni contenute in un articolo dal titolo “indegna fine di una biblioteca” pubblicato su un quotidiano on line di Terrasini.

Chi esercita la professione di giornalista o anche chi solamente si diletta di giornalismo dovrebbe sentire la responsabilità di riportare la notizia, anche a limite chiedendo informazioni ai diretti interessati, e non invece di arrogarsi il diritto di crearla ex novo e ciò al fine del rispetto dell’unico limite che il legislatore ha posto al diritto costituzionalmente garantito all’informazione.

Ma evidentemente per far ciò bisognerebbe essere dei cronisti imparziali, mentre se lo strumento viene utilizzato da chi fa politica il gioco, come nel caso in questione, non riesce bene.

Va bene usare la stampa, le Continua a leggere

Cinisi in ricordo di Totò Zangara

totò zangaraL’Associazione culturale “Totò Zangara” in occasione del trentunesimo anniversario della morte di Totò Zangara, vittima innocente della mafia,avrebbe il piacere di ricordare la sua figura nonchè l’importanza della memoria nel contrasto alle mafie.
A tale evento, oltre alla partecipazione delle scolaresche avrà l’occasione di ospitare figure di spicco nella lotta alla mafia, oltre che la partecipazione del coordinamento provinciale di “Libera” e di altre associazioni operanti nel territorio. L’evento si Continua a leggere

Terrasini, Nuova Giunta, il Sindaco assegna le deleghe. Fabio Censoplano nominato Vice Sindaco

terrasini1-229x300 logo araldicaDopo la nomina della nuova Giunta Comunale del 01/10/2014, il Sindaco di Terrasini, avv. Massimo Cucinella, ha assegnato oggi le deleghe agli assessori.

Questa la squadra degli assessori con le rispettive competenze:

Gianfranco Puccio,  con deleghe a:  Igiene Ambientale e Manutenzione, Servizi a rete e a supporto della manifestazioni pubbliche;

Rosa Maria Viviano,  con deleghe a: Turismo, Pubblica Istruzione, Beni Culturali e Sport.

Fabio Censoplano,  con deleghe a: Bilancio e Tributi, Lavori Pubblici, Programmazione Comunitaria, Politiche Sociali.

Norino Ventimiglia, con Continua a leggere

Vandali in azione al campo sportivo di Terrasini

vandali campo terrasiniArchivio devastato, la porta dell’infermeria bruciata e i locali anneriti dal fumo. Questa la sorpresa che hanno trovato oggi i custodi del campo di calcio “Salvatore Favazza” di Terrasini. Il campo, realizzato in occasione dei Mondiali di calcio del 1990 per gli allenamenti delle nazionali d’Irlanda e d’Olanda, domani avrebbe dovuto ospitare la partita del campionato giovanissimi regionali fra la squadra di casa il Renzo Lo Piccolo Terrasini e la Folgore Selinunte. I dirigenti della società di Terrasini, dopo il sopralluogo con il personale dell’ufficio tecnico comunale e delle forze dell’ordine, sono stati costretti a chiedere il rinvio della partita. La struttura, infatti, al momento è inagibile. Il fumo ha annerito le pareti, le fiamme e il calore hanno distrutto gli arredi delle stanze. “È un atto grave – si legge su una nota del Renzo Lo Piccolo Terrasini – che Continua a leggere

Terrasini, alla “SCOPERTA DEL TERRITORIO”

 turisti terrasiniDopo il successo dell’iniziativa “ Scoperta del Territorio ”, curata e finanziata dal Tour Operator “ Club 3000 “, a Terrasini, sono stati acquistati e montati i cestini per la raccolta dei rifiuti, lungo alcune vie principali del paese.

Il progetto prevede che il Club 3000,  doni ai paesi aderenti all’iniziativa “Scoperta del territorio” un contributo raccolto dai turisti con la passeggiata per il paese.

Il suddetto contributo è stato impiegato per un opera di comune interesse e fruizione, nel caso di Terrasini dei suddetti cestini.

Il Club 3000, Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.860 follower